clicca per info

Segui Redazione Online Network su Facebook


Rifiuti Ingombranti
RIFIUTI INGOMBRANTI
NUMERO VERDE

TORITTO - 800.036.459
(attivo lun-ven 9:00-12:00)

Home Notizie Ultime A Toritto presentato il libro di raccolta di proverbi e detto "Diario torittese" del prof. Vito Daiello

Condividi questa pagina con i tuoi amici

 

A Toritto presentato il libro di raccolta di proverbi e detto "Diario torittese" del prof. Vito Daiello

PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione Online Network    Venerdì 29 Ottobre 2021 10:06

Il prof. Vito Daiello è stato il protagonista speciale della serata di open day organizzata dall’Università della terza età per il nuovo anno accademico 2021-22, svoltasi il 22 ottobre nel castello La Tolfa Frangipane di Toritto. Ecco il Comunicato giunto in Redazione dell'Assessore Marta Mirra.

 
 
COMUNICATO
 
 

DIARIO TORITTESE

DA PROVERBI E DETTI DIALETTALI A USI, CONSUETUDINI E MEMORIE STORICHE

 

Il prof. Vito Daiello è stato il protagonista speciale della serata di open day organizzata dall’Università della terza età per il nuovo anno accademico 2021-22, svoltasi il 22 ottobre nel castello La Tolfa Frangipane di Toritto. Il suo intervento è stato voluto dal direttivo  dell’UTE che ha inserito la presentazione del suo libro di raccolta di proverbi e detti torittesi dal titolo “DIARIO TORITTESE-Da proverbi e detti dialettali a usi, consuetudini e memorie storiche”.

Il dialetto è parte del patrimonio culturale immateriale riconosciuto dall’Unesco come bene da salvaguardare e tutelare in quanto le comunità e “in modo particolare le comunità indigene, i gruppi e in alcuni casi gli individui, svolgono un ruolo importante per la salvaguardia, la manutenzione e il ripristino del patrimonio culturale immateriale contribuendo in tal modo ad arricchire la diversità culturale e la creatività umana”.

Una raccolta in dialetto contribuisce a rafforzare i legami di appartenenza con la propria comunità d’origine, a riscoprirne i sapori e le saggezze riposte nelle esperienze di vita di chi ci ha preceduto.

Leggere e ascoltare, con la voce della memoria, i diversi proverbi che attengono alla vita dei campi, a quella delle stagioni, ai momenti del gioco o della preparazione del pasto è stato un tuffo nell’infanzia di ciascuno di noi, facendo ri-emergere, dal lontano ricordo di bimbi, situazioni, voci, esperienze, modi di dire propri di uno stile di vita semplice ma genuino del passato della nostra comunità.

Un passato identitario che nel dialetto trova i segni verbali e i suoni di una civiltà contadina, immediatamente riconoscibile dalle sfumature di accenti e pronunce che la rendono individuabile rispetto agli altri dialetti, anche quelli dei paesi vicini.

E’ stata una serata evocativa in cui, grazie alla “immaginazione ri-produttiva”, ciascuno ha potuto ricostruire scene del passato, quando negli angoli delle strade o seduti davanti alle proprie case, conversando piacevolmente con il vicinato, si trascorrevano serate serene raccontandosi aneddoti o detti proverbiali d’effetto; o quando davanti ad un fuocherello al caldo nelle serate fredde invernali (ricordo i racconti di mia madre!!) si trascorreva il tempo con narrazioni di vita vissuta.

I proverbi, i modi di dire, le memorie riescono a trasmettere un’intima saggezza che è bene riprendere e raccontare alle giovani generazioni, ricostruendo un rapporto di continuità e di persistenza nella memoria che, altrimenti, rischia di andare perduto.

L’opera del prof. Daiello è stata una minuziosa trascrizione di proverbi e detti raccolti dalla viva voce dei Torittesi anziani incontrati in piazza, per strada, al mercato. Il lavoro, durato sei-sette anni di ricerca, ha permesso di collezionare ben oltre 5000 proverbi e detti, dei quali solo 3500 sono stati riportati nel libro, ricomposti secondo una adeguata configurazione.

“Ce téine farein ca tèmbre…..”, “Cu nomm de Déje, acchemenzèm chèssa deje”,

“U penzir camp la chèse”, “In véite, bune o brutte, allègre o triste, sim tutte turist”………

E poi proverbi e detti sul lavoro della casalinga, Quasano di una volta, lo sposalizio, la raccolta delle olive e delle mandorle, i cinema del paese, le processioni torittesi…….e tanto altro.

Non mancano i riferimenti alla generosità dei Torittesi per la realizzazione di opere storiche come l’Ospedale G.A. Pugliese, il monumento ai Caduti, la Casa della Carità, l’Istituto San Giuseppe. Davvero un archivio storico popolare della nostra comunità, corredato di traduzione in italiano per consentire una più facile lettura e di una “morale”(soggettiva, dell’autore) che si presenta come massima, norma o consiglio che può essere adottata in quanto già sperimentata nel vissuto del genitore o del nonno.

Il libro è stato consegnato in diverse biblioteche tra cui la Biblioteca Centrale dell’Università degli Studi di Bari, l’Archivio “San Nicola” di Toritto, le biblioteche dell’Istituto Comprensivo “S.G.Bosco-A.Manzoni”.

Grazie al prof. Vito Daiello per questa sua encomiabile opera prima.

 

Prof.ssa Marta Mirra

Assessore alla cultura del Comune di Toritto

 

 

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 3 persone e persone in piedi

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 5 persone e persone in piedi

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona, da seduti e spazio al chiuso

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 3 persone, persone sedute e spazio al chiuso

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona e spazio al chiuso

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona e spazio al chiuso

 

 

 

 

 

 

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Torittonline.it" (clicca qui).

Share
Ultimo aggiornamento Venerdì 29 Ottobre 2021 10:13
 

FAL

REDAZIONE ON LINE

alt
alt

Gruppo Grumonline su Facebook

Gruppo Torittonline su Facebook

 

Community Login

L'iscrizione è GRATUITA!

I nostri visitatori

Oggi1891
Ieri2542
Questa settimana15803
Questo mese55612
Torittonline.it