clicca per info

Stella Revisioni-Officina

Nicola Stella - Revisioni - Elettrauto
Home Giustizia per Valeria CASO VALERIA LEPORE, ARCHIVIAZIONE PER OTTO MEDICI

CASO VALERIA LEPORE, ARCHIVIAZIONE PER OTTO MEDICI

PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione Online Network    Venerdì 07 Aprile 2017 07:26

Sul caso Valeria Lepore, poliziotta torittese morta per un calcolo ai reni, sono arrivate otto archiviazioni: per il G.I.P. i medici del Ss. Annunziata non hanno colpe...

 


Morì per un calcolo ai reni, otto archiviazioni


Per il gip i medici del Ss. Annunziata non hanno colpe

a cura della Redazione di tarantobuonasera.it


Lo ha deciso il gip del tribunale di Taranto, dott.ssa Paola Incalza. Nel collegio di difesa gli avvocati Claudio Petrone, Adriano Minetola, Chiara Lerario e Leonardo Lanucara. Valeria Angela Lepore, agente di polizia penitenziaria in servizio nel carcere di San Vittore, a Milano, è morta nel luglio del 2014. Mentre era in vacanza con la famiglia a San Pietro in Bevagna nella notte tra l’11 e il 12 luglio avvertì dolori lancinanti al fianco destro e fu prima accompagnata al pronto soccorso di Manduria e, il giorno dopo, per accertamenti, fu trasferita nel reparto di urologia dell’ospedale “Ss. Annunziata”.

Nel nosocomio di via Bruno il 13 luglio fu sottoposta ad un doppio intervento chirurgico: uno per l’asportazione di un calcolo renale, l’altro per l’impianto, come è stato scritto nella denuncia presentata dai genitori ragazza, di un polmone artificiale. La giovane fu poi trasferita nel reparto di rianimazione del Policlinico di Bari. Valeria Lepore, il 16 luglio, fu sottoposta ad un intervento neurochirurgico per complicazioni cerebrali. Morì nel policlinico il 17 luglio. Dopo la denuncia della famiglia la Procura barese avviò una indagine per omicidio colposo iscrivendo nel registro degli indagati 20 medici.

Al termine delle consulenze tecniche la magistratura barese ha chiesto l’archiviazione per i sette medici baresi e trasmesso le carte per competenza alla Procura di Taranto perché valutasse la posizione degli altri sanitari coinvolti nella vicenda. Ora è arrivata l’archiviazione per otto medici dell’ospedale di Taranto.

Fonte: www.tarantobuonasera.it

 

 

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilità sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autorità competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Torittonline.it" (clicca qui).

Share
Ultimo aggiornamento Sabato 29 Aprile 2017 08:05
 

REALIZZAZIONE SITI WEB

Vai su WebInvent

REDAZIONE ON LINE

alt
alt

Gruppo Grumonline su Facebook

Gruppo Torittonline su Facebook

 

Community Login

L'iscrizione è GRATUITA!

IPERGOMME

I nostri visitatori

Oggi2469
Ieri5298
Questa settimana34883
Questo mese132676
Torittonline.it